Ciambellone di carote con farina integrale e nocciole

Ciao a tutti,

quella che vi lascio oggi è la ricetta di una di quelle torte che ti danno il buongiorno alla mattina, che sono in grado di farti iniziare bene la giornata e con le quali ti senti subito avvolta in un abbraccio confortevole. Una di quelle torte che ti stanno già simpatiche mentre le prepari perchè profumano subito di buono, non appena metti insieme uova farina e una scorza di limone…

Insomma, da qualche settimana la sforno a ripetizione perchè mi piace troppo, è morbida, si mangia bene da sola ed anche inzuppata…inoltre fa mooooltooo bene perchè è ricca di carote al suo interno quindi ideale anche per far fare il bis ai bimbi piu piccolini!

I miei bimbi hanno iniziato a smangiucchiarla non appena l’ho sfornata, per non parlare dei cucchiai leccati mentre la preparavo..la frutta secca ad esempio fatico a fargliela mangiare ma così tritata all’interno riesco a farla passare inosservata!

Ingredienti:

300 gr di carote

100 gr di nocciole

60 gr di burro

200 gr di farina integrale

3 uova + 1 albume

150 gr di zucchero di canna

la scorza di un limone (io non avevo l’arancia)

1 bustina di lievito per dolci

Tritare separatamente e finemente le nocciole e le carote con un mixer e metterle in due ciotole separate.

Montare a neve l’albume e tenerlo in frigo fino a che non servirà. Sciogliere il burro. Nel frattempo montare le uova con lo zucchero successivamente aggiungere le carote, il burro e la scorza di limone. Amalgamare il tutto ed proseguire aggiungendo la farina setacciata, le nocciole ed il lievito. Quando il composto sarà omogeneo inserire anche l’albume e mescolare per alcuni minuti dal basso verso l’alto per non smontare l’impasto.

Imburrare uno stampo da torta o uno da ciambella, versare il composto ed informare a 180° per circa 30 minuti. Fare sempre la prova stecchino perchè le carote rilasciano acqua e potrebbe esserci bisogno di qualche minuto in più di cottura. A me, generalmente, piace un pochino umida la torta.

Lasciare raffreddare e decorare con zucchero a velo.

Buona giornata

Debbi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *