Omelette Trentine

Le omelette trentine!!! Che bontà…

Buon pomeriggio amici,

questo autunno mi sta facendo impazzire in senso positivo, alla mattina c’è un freschino delizioso e al pomeriggio si sentono ancora i caldi raggi del sole che scaldano e che cercano, a fatica, di lasciare definitivamente spazio a questa meravigliosa stagione che è l’autunno. Ieri mentre passeggiavo con i miei bimbi mi sono resa conto di quanta sia meravigliosa la natura, i colori sono pazzeschi in autunno e  tutto sembra prepararsi ad un lungo riposo. E’ una stagione un pò malinconica per certi versi ma, a me, piace molto sarà che di base caratterialmente ho una leggera vena malinconica anche io.

Ieri pomeriggio appena arrivata a casa, sapendo che mi si sarebbe prospettato un pomeriggio piuttosto frenetico, ho scelto un pranzetto facile, pratico e super economico (a dire il vero avevo il frigo completamente vuoto), quindi mi sono buttata sulle omelette trentine, come le chiamo io 😉

Le omelette sono tipicamente francesi ma a seconda del ripieno con cui si farciscono possono avere mille gusti e sapori diversi, esemplare è l’omelette di oggi che alla base segue la preparazione prettamente francese ma il gusto dello speck e dei funghi caldi portano alla mente sapori nordici e trentini come solo loro sanno fare..

Direi che si potrebbe chiamare anche ”omelette salvacena”!!

 

Stampa
Omelette Trentine
Preparazione
5 min
Cottura
5 min
Tempo totale
10 min
 


Piatto: colazione, ricetta salvatempo
Cucina: French, Italian
Porzioni: 4 persone
Debora: Bon Appetit Mamà
Ingredienti
  • 6 uova
  • 16 fette di speck
  • 100 gr funghi trifolati
  • 100 gr taleggio
  • 2 cucchiai erba cipollina fresca sminuzzata
  • 2 cucchai olio evo
  • 1 pizzico pepe nero
  • 1 pizzico sale
Istruzioni
  1. Oliare una padella e scaldarla
  2. Sbattere le uova con sale, pepe ed erba cipollina affinchè si possano leggermente montare. Renderanno l'omelette soffice.


  3. Versare circa un quarto del composto di uova nella padella e lasciare scorrere il liquido in modo uniforme. Far dorare 1 minuto.


  4. Ricoprire solo una metà con taleggio, speck e funghi e adagiare sopra l'altra parte.


  5. Servire calda

Buon Appetito,

a presto

Debbi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *